skip to Main Content
Menù

4 segni che indicano che è il momento di cambiare le tubature

4 segni che indicano che è il momento di cambiare le tubature

cambiare le tubature

cambiare le tubature

Mentre è sempre importante monitorare regolarmente le tue tubazioni, è ancora più importante farlo se vivi in ​​una casa più vecchia. Con l’invecchiamento del sistema di tubazioni, le tubazioni generalmente mostrano indicazioni di problemi. Se non si monitorano attentamente i problemi della tubazione, è possibile che non si vedano segni di danni che potrebbero comportare costose riparazioni. Controlla le aree della tua casa che normalmente non penseresti, luoghi come locali tecnici, spazi di accesso e scantinati e cerca i seguenti indizi che potrebbero essere necessari per riparare o sostituire i tubi.

Perdite

Anche una piccola perdita potrebbe indicare che c’è qualcosa di gravemente sbagliato nei tubi e che è necessario sostituirli. Molto probabilmente, sono vecchi come la casa stessa e hanno iniziato a deteriorarsi.

Un segno sicuro di una perdita è l’accumulo di muffe o funghi, sul muro di un bagno o da qualche altra parte della casa. La muffa cresce in ambienti umidi e un tubo che perde fornisce il luogo perfetto per prosperare. Ciò è particolarmente vero se la perdita è nascosta sotto un pavimento o dietro un muro. Mentre notare un po ‘di muffa sotto la doccia non è necessariamente una grande preoccupazione, vederlo in qualsiasi altra parte della casa è un’indicazione che potrebbe esserci un problema più serio.

L’odore di muffa è inconfondibile. Se lo noti dopo aver pulito a fondo la tua casa, è probabile che ci sia una perdita.

Corrosione del tubo

Se il tubo presenta fossette o scaglie, ciò significa probabilmente che si è verificata una sostanziale corrosione e che la tubazione deve essere sostituita. Inoltre, se la tua acqua ha un alto contenuto di acido, questo potrebbe uccidere il tubo. Inoltre, se i tubi di rame rimangono inattivi per un periodo prolungato, ciò può causare corrosione e reazioni dell’acqua al flusso utilizzato per collegare i tubi.

Acqua scolorita

Se noti una strana acqua colorata che esce dai rubinetti del lavandino, chiama un idraulico il prima possibile; Ciò potrebbe significare che la ruggine è probabilmente nei tubi. L’ossidazione non solo rende sgradevole l’acqua, ma indurisce anche l’acqua, il che rende molto difficile usarla per sciacquare il sapone per vestiti, pelle e stoviglie.

Macchie

Se noti delle macchie sotto il lavandino o se vedi scolorimento sulle pareti o sui soffitti, ciò potrebbe indicare un problema. Ad esempio, se guardi il soffitto di una stanza direttamente sotto un bagno al secondo piano e trovi delle macchie, ciò potrebbe significare che c’è una perdita. Se il soffitto sembra normale, ispezionare attentamente le pareti vicine. Qualsiasi colorazione potrebbe significare che la perdita è più lontana da un tubo.

Assicurati di controllare le pareti del tuo bagno per eventuali tracce di macchie o deformazioni. Ciò potrebbe significare che il muro a secco è diventato umido e ha iniziato a bolle. Quando ciò accade, inizierà a deformarsi e alla fine romperà il muro a secco. Potrebbe esserci la possibilità che tu debba chiamare un idraulico per venire a riparare la perdita – e potrebbe anche essere necessario contattare un appaltatore per riparare eventuali danni del muro a secco.

Conclusione

Questi sono solo alcuni dei metodi che è possibile utilizzare per sapere se i tubi potrebbero essere usurati ed è tempo di sostituirli. Se non sei in grado di controllare tu stesso il tuo impianto idraulico, ma vuoi essere al sicuro, saremo felici di aiutarti! Chiama Idraulico Trieste al 0409777146 per programmare un’ispezione o per cambiare le tubature o visita la nostra pagina dei contatti.

Back To Top