skip to Main Content
QUALI SONO I PROBLEMI IDRAULICI PIÙ COMUNI?

QUALI SONO I PROBLEMI IDRAULICI PIÙ COMUNI?

I problemi idraulici più comuni sono scarichi intasati e servizi igienici intasati, rubinetti e tubi che perdono, problemi di scaldabagno, bassa pressione dell’acqua e servizi igienici in funzione. Ciascuno di questi problemi richiede una soluzione diversa che tratteremo di seguito.
Non ti rendi conto di quanto ti affidi all’impianto idraulico finché non inizi ad avere problemi. Un rubinetto che gocciola qui, uno scarico lento là: con l’invecchiamento della tua casa, è naturale avere dei problemi idraulici. Alcuni di questi problemi sono abbastanza semplici per il fai da te senza troppe difficoltà. Altri presentano alcuni potenziali pericoli ed è meglio lasciarli ai professionisti. Essere consapevoli dei problemi e delle riparazioni idrauliche comuni ti aiuta a sapere quando afferrare la cintura degli attrezzi e quando chiamare l’idraulico di emergenza.

ALCUNI DI PROBLEMI IDRAULICI

RUBINETTI E TUBI PERDITE

Rubinetti e tubi che perdono sono problema idraulico comuni negli appartamenti e nelle case. I rubinetti che gocciolano sono più un fastidio e uno spreco di denaro che un’emergenza idraulica, ma quelle gocce si sommano rapidamente: riparare le perdite in casa potrebbe far risparmiare fino al 10% sulla bolletta dell’acqua. Un rubinetto che perde una goccia al secondo aggiunge fino a oltre 3.000 galloni all’anno, l’equivalente di 180 docce. A livello nazionale, le perdite idrauliche possono rappresentare oltre 1 trilione di litri d’acqua. I rubinetti che perdono sono facili da individuare poiché l’acqua gocciola fisicamente fuori dal rubinetto quando è in posizione di chiusura. Di solito puoi sentire le gocce anche se non sei nella stanza.
Le perdite dai tubi possono causare gravi danni se non si rileva immediatamente il problema. Spesso si notano perdite d’acqua dai tubi dopo un periodo di tempo in cui si vede una pozzanghera sotto i tubi o si sente gocciolare.

  • Cosa causa il problema: un rubinetto che gocciola si verifica in genere quando la rondella che forma la guarnizione del rubinetto viene danneggiata. Il danno può includere lacerazione, distacco o irrigidimento. Quando si verifica questo danno, la rondella non sigilla più ermeticamente, consentendo a piccole quantità di acqua di gocciolare dal rubinetto. Nel tempo, anche la sede della valvola può usurarsi o corrodersi. Se i tubi perdono, la posizione più probabile è in un giunto. Possono verificarsi perdite a causa di deterioramento, spostamento, alta pressione dell’acqua o altri danni.
  • Come riparare rubinetti e tubi che perdono: nei rubinetti, la sostituzione della rondella responsabile della perdita risolve il problema. Questo può essere un lavoro fai-da-te, ma sostituire la lavatrice è più facile con strumenti speciali, quindi potresti chiamare un idraulico di Pronto Intervento Tecnico 24. I tubi che perdono possono essere un lavoro semplice o molto complesso. Anche se hai solo bisogno di sostituire un semplice giunto a U, a volte è più facile lasciare che un idraulico professionista gestisca il lavoro per evitare un grande casino.
  • Come evitare che perdano rubinetti e tubi: l’usura naturale dovuta all’uso regolare è spesso difficile da evitare. Nel tempo, è inevitabile che si verifichino perdite dai rubinetti. Rallenta l’usura aprendo e spegnendo i rubinetti lentamente ed evitando una pressione eccessiva sulle maniglie. I tubi che perdono sono difficili da prevenire, ma è possibile individuare il problema in anticipo con un’ispezione regolare. Cerca umidità o piccole gocce. Ruggine visibile o depositi di calcare bianco possono segnalare la possibilità di perdite.
  • Quando chiamare un idraulico: chiama un idraulico per sostituire la lavatrice se non hai esperienza con l’impianto idraulico. In caso di perdite dai tubi, chiama un professionista quando il lavoro è troppo grande o se non vuoi rovinare la pulizia.

PROBLEMI DI RISCALDAMENTO DELL’ACQUA

I problemi di scaldabagno sono generalmente facili da individuare. Vai a fare quella bella doccia calda, ma invece ti fai bagnare dall’acqua gelata. Acqua che gocciola, pozzanghere, acqua scolorita e rumori provenienti dallo scaldabagno sono altri segni di un problema. In alcuni casi, è possibile risolvere i problemi da soli, ma molti problemi e riparazioni dello scaldabagno richiedono un aiuto professionale a causa della complessità e del potenziale pericolo.

  • Che cosa causa il problema: le perdite a volte sono la causa dei problemi del riscaldatore dell’acqua, inclusa la mancanza di acqua calda a sufficienza. Anche i depositi minerali causano problemi negli scaldacqua. I depositi possono ridurre l’efficienza dello scaldabagno, riducendo la fornitura di acqua calda in tutta la casa. I sedimenti possono anche causare strani suoni dallo scaldabagno, causati dal riscaldamento e dall’esplosione dei sedimenti o dall’accumulo di calcare sugli elementi riscaldanti.
  • Come risolvere i problemi relativi allo scaldabagno: controllare la spia se lo scaldabagno funziona a gas. Se la spia luminosa non è accesa, l’unità non produrrà acqua calda. Controlla l’impostazione della temperatura per assicurarti che non sia stata abbassata accidentalmente. Se ritieni che il problema siano i depositi minerali, scarica il serbatoio dell’acqua per eliminare i sedimenti. Se vedi l’acqua che si accumula sul pavimento, chiama un idraulico, poiché probabilmente il serbatoio perde e potrebbe essere necessario sostituirlo da un idraulico professionista.
  • Come evitare problemi con lo scaldacqua: la manutenzione dello scaldabagno lo aiuta a funzionare in modo efficiente per prevenire problemi. Controllare regolarmente la valvola di pressione. Sciacquare periodicamente il serbatoio per rimuovere i sedimenti. Guardarsi intorno al serbatoio di tanto in tanto per verificare la presenza di gocciolamenti e perdite che potrebbero indicare un problema più grande.
  • Quando chiamare un idraulico: a meno che il problema non abbia una soluzione semplice, come riaccendere la fiamma pilota o regolare il termostato dello scaldabagno, chiamare un idraulico esperto in caso di problemi con lo scaldabagno. Gli scaldacqua possono essere pericolosi e le riparazioni estese, quindi è meglio lasciare che un professionista si occupi del lavoro. Chiama Pronto Intervento Idraulico Bologna.
Back To Top